Emiliano Brancaccio

Ricerca, didattica e divulgazione
Research, teaching and media
giovedì 13 marzo 2014

I CONTI NON TORNANO

Omnibus - La7

Omnibus – La7, 13 marzo 2014. Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi annuncia 10 miliardi di sgravi fiscali per i lavoratori dipendenti e una riduzione del 10% dell’Irap sulle imprese. A copertura del mancato gettito Renzi cita anche la possibilità di aumentare il deficit pubblico fino al limite del 3% del Pil sancito dai Trattati europei. In realtà, se la crescita effettiva del Pil sarà ancora una volta inferiore alle previsioni del governo e della stessa Commissione europea, il vincolo del deficit potrebbe esser superato. E comunque si verificherebbe un allentamento degli impegni alla riduzione dello stock di debito pubblico in rapporto al Pil. Se non è un altro bluff si tratta di una notizia interessante, dopo il fallimento dei tentativi di abbattere il debito a colpi di austerity. Ma a Bruxelles e Francoforte sono stati avvisati? Alessandra Sardoni intervista Emiliano Brancaccio (Università del Sannio).