Emiliano Brancaccio

Ricerca, didattica e divulgazione
Research, teaching and media
martedì 14 ottobre 2014

IL TABOO DELLA PIANIFICAZIONE

Agorà - Rai Tre

Agorà, Rai Tre – 14 ottobre 2014. L’alluvione di Genova è solo l’ultimo di una lunga serie di segnali di crisi dell’assetto idrogeologico del paese. E’ il risultato di numerosi e complessi fattori: tagli agli investimenti pubblici per la salvaguardia ambientale, un diritto amministrativo che in questi anni ha mortificato l’interesse collettivo, e soprattutto l’adesione a una inefficiente politica dell’emergenza e l’abbandono di qualsiasi logica di pianificazione del territorio. Per risolvere questi problemi c’è chi invoca l’aiuto dell’Unione europea: una “Troika dei disastri” che provveda a finanziare a livello comunitario il riassetto idrogeologico dell’intero continente. Ma con questa Europa, miope ed arcigna, c’è poco da sperare. Gerardo Greco intervista Angelo Rughetti, sottosegretario alla Pubblica Amministrazione, l’editorialista Enrico Cisnetto e l’economista Emiliano Brancaccio.